Vaccino antinfluenzale, diritto all’indennizzo in caso di menomazioni permanenti

Vaccino antinfluenzale, diritto all’indennizzo in caso di menomazioni permanenti. A deciderlo la Corte costituzionale, che ha dichiarato costituzionalmente illegittima la legge 210 del 1992 nella parte in cui non prevede il diritto a un indennizzo in favore di chiunque abbia subito una permanente menomazione dell’integrità psico-fisica a seguito della vaccinazione contro il virus influenzale, purché sia provato il nesso di causalità tra l’una e l’altra.

http://www.adnkronos.com/salute/sanita/2017/12/14/vaccini-influenza-indennizzo-per-danni-permanenti_kTlPIS45hraQ7DsrHcFysJ.html